Tik Tok, il social video dei giovanissimi

Tik Tok
Andrea Cisternino 15 Views

Connessione a prova di musica ed effetti speciali!

Social che usi, utente che trovi. È noto, almeno ai più lo è, che ogni piattaforma di social network abbia un suo bacino di utenza che si caratterizzi per interessi, età e modalità di approccio al social stesso. Tik Tok non fa differenza in tal senso. Nato a fine estate 2016 dalla mente di un ingegnere informatico e imprenditore cinese, Tik Tok ha preso piede velocemente, soprattutto tra gli adolescenti. Problemi di privacy a parte che il social ha sollevato e che deve affrontare ancora oggi, è indubbio che sia molto gettonato tra gli appassionati di video musicali. Tramite la ricerca di hashtag, è possibile, infatti, recuperare un’infinità di tracce audio di canzoni e film e rieditarle, brevemente, in maniera personalizzata, ovvero con effetti speciali e doppiaggio, diventando così protagonisti di quel frammento di video/film da condividere.

Perché Tik Tok piace ai ragazzi

Scanzonato, brioso, essenziale, facile da usare utilizzando la musica per esprimersi, questi sono i must per cui Tik Tok piace ai più giovani. È una sorta di video autopromozionale in stile “mordi e fuggi” per creare qualcosa di veloce, creativo, facilmente fruibile e altrettanto facilmente accantonabile. “Come fare video su Tik Tok” oppure “come diventare famosa su Tik Tok”, “come avere più follower su Tik Tok” sono tra i maggior trend di ricerca che evidenziano quanto la comunicazione visiva sia importante.

Tik Tok per aziende!

Il mondo reale si è trasferito, almeno in parte, in quello virtuale creando sempre più community, ma non solo per utenti. Le aziende, infatti, comprendendo il potenziale dei social, soprattutto nuovi (Clubhouse), tendono a testarli per valutare se, e in che modo, essere presenti e monetizzare.

Attraverso contenuti video divertenti, accattivanti, le aziende presentano il proprio brand, prodotti e servizi, su Tik Tok, magari supportati da influencer o proponendo challenge, sfide digitali con hashtag specifici. Niente di simile rispetto agli altri social media. Qui, meno informazioni e divulgazione e più… leggerezza.

Social network